Menu principale

Il nuovo statuto di Banca del Sud è stato approvato dall'Assemblea dei Soci il 7 maggio 2011. Questo documento sostituisce l'atto di istituzione del 30 giugno 2009 e contiene le regole e le prassi relative alla struttura, all’organizzazione e all’amministrazione, a cui devono attenersi tutti i membri degli organi costitutivi dell'istituto creditizio.

La società è amministrata da un consiglio di amministrazione formato da un numero di componenti variabile da 7 a 15, secondo le determinazioni dell'assemblea.

L'assemblea stessa nomina i consiglieri e tra essi, eventualmente, il presidente ed il vicepresidente. L'assemblea costituente può nominare un presidente onorario.

La società ha sede legale e direzione a Napoli.

Consulta lo statuto di Banca del Sud, scaricando il PDF