Menu principale

Con l’intento di accrescere la fiducia dei cittadini dell’Unione Europea nei riguardi del settore finanziario, l'articolo 89 della Direttiva 2013/36/UE del 26 giugno 2013, ha introdotto l'obbligo per le Banche di fornire periodicamente un, informativa sull'attività svolta nei singoli paesi in cui le stesse sono insediate.

Tale informativa include l’elenco delle società insediate in ogni paese, con evidenza della natura dell’attività svolta e distintamente per paese l’ammontare del fatturato prodotto, degli utili realizzati, delle imposte pagate, il numero dei dipendenti impiegati e l’ammontare dei contributi pubblici ricevuti.